Denunciato 21enne a Taranto per aggressione ad autista CTP

Una segnalazione alla questura per un'aggressione, ha fatto intervenire una pattuglia alla fermata degli autobus.

0
45

TARANTO – E’ stato denunciato per il reato di lesioni personali e di interruzione di pubblico servizio, dal personale del Commissariato Borgo della Polizia di Stato, un giovane di nazionalità gambiana.

Una pattuglia è accorsa alla fermata degli autobus in Discesa Vasto in seguito a una segnalazione telefonica, che denunciava un’aggressione ai danni di un’autista delle linea degli autobus CTP.

Dalle prime ricostruzioni pare che un 21enne di origine africana sia salito sulla corsa Taranto – Massafra, senza obliterare il biglietto.

Quando l’autista glielo ha fatto notare e gli ha imposto di farlo, il cittadino extracomunitario prima ha inveito contro di lui e poi lo ha aggredito con pugni e calci e colpendolo anche al volto. Il pugni gli ha causato un ecchimosi a la rottura degli occhiali.

L’aggressore, risultato con regolare permesso di soggiorno, è stato accompagnato al Commissariato Borgo e denunciato in stato di libertà, per lesioni personali ed interruzione di pubblico servizio.