Denunciato 37enne di Martina Franca per omissione di soccorso e fuga in seguito ad incidente stradale

L'uomo resosi conto del suo comportamento, si è presentato in commissariato.

0
326

MARTINA FRANCA – E’ stata ritirata la patente e denunciato in stato di libertà, per omissione di soccorso, un 37enne che la scorsa settimana, è stato protagonista di un incidente stradale.

Il personale del Commissariato di Martina Franca è accorso sul luogo dell’incidente, avvenuto sulla Statale 172 Martina Franca-Taranto, per fare i rilievi.

Si sono scontrati due mezzi, una una moto ed un’auto. Sul luogo si trovavano i due giovani a bordo della moto, i quali hanno raccontato che l’auto che li ha urtati, subito dopo è fuggita via nella direzione di Taranto.

Il personale del 118 ha soccorso i giovani che sono stati trasportati presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Martina Franca. Il conducente della moto è stato ricoverato presso il reparto di ortopedia con una prognosi di 30 giorni, mentre il passeggero è stato dimesso, con una prognosi di 15 giorni.

I testimoni presenti su luogo dell’incidente hanno permesso di acquisire alcuni elementi utili per rintracciare il responsabile, il quale però si è presentato spontaneamente in Questura, raccontando l’accaduto.

Ha anche spiegato che al momento dell’incidente è stato preso dal panico e per questo motivo è fuggito.
Il 37enne, dopo le formalità di rito, è stato denunciato con conseguente ritiro della patente di guida.