TARANTO – Durante le festività di fine anno, la Polizia di Stato ha svolto dei controlli mirati alla prevenzione dell’utilizzo illegale e vendita di fuochi pirotecnici.

Fra via Oberdan e via Crispi, gli agenti di Polizia hanno fermato un 39enne e hanno proceduto a una perquisizione personale. In un sacchetto che portava con sè, la Polizia ha trovato del materiale esplodente costruito artigianalmente, del peso complessivo di 4 kg e altri due manufatti del peso di 0.6 kg.

All’interno del suo borsello sono stati trovati 65,00 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dell’illecita attività di vendita.

L’uomo è stato denunciato e tutto il materiale è stato sequestrato per essere brillato dal Nucleo Artificieri.