Denunciato per maltrattamenti 59enne di San Marzano di San Giuseppe

L'A.G. ha emesso il provvedimento nei confronti dell'uomo che avrebbe minacciato la moglie anche con un'arma.

0
153

SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE – In seguito alla denuncia presentata da una donna e a conclusione delle attività di riscontro da parte dei Carabinieri, si è proceduto al fermo di un pregiudicato di 59 anni, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e violenza sessuale in danno del coniuge.

L’A.G. ha emesso il provvedimento restrittivo nei confronti dell’uomo che con reiterate violenze fisiche e minacce, aveva maltrattato la moglie, anche con l’uso di armi, costringendola ad avere rapporti sessuali non consenzienti.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G. è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.