TARANTO – Erano giorni che erano appostati d’avanti la sua abitazione e i Falchi avevano motivo di credere che stava accadendo qualcosa di illecito.

Soprattutto nel pomeriggio e la sera, avveniva uno strano movimento di tossicodipendenti che entravano nello stabile dove il 24enne risiedeva.

Così è stato deciso di intervenire in via Duca degli Abruzzi. Fingendosi clienti, i poliziotti si sono fatti aprire la porta e hanno fatto irruzione in casa.

I Falchi hanno rinvenuto 20 dosi di cocaina del peso complessivo di circa 5 grammi. E’ stato trovato, inoltre tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi, inoltre 120,00 euro in pezzi di piccolo taglio, provento dell’illecita attività di spaccio.

Il giovane è stato tratto in arresto.