Home Notizie Cronaca Eva Degl’Innocenti lascia il museo archeologico di Taranto

Eva Degl’Innocenti lascia il museo archeologico di Taranto

Eva Degl'Innocenti lascerà il Museo di Taranto e andrà a guidare i Musei Civici di Bologna.

MArTA Taranto
Riconoscimento editoriale: Massimo Todaro / Shutterstock.com

TARANTO Eva Degl’Innocenti dopo sei anni e mezzo come direttrice ha deciso di lasciare il Museo Archeologico di Taranto.

La direttrice che con il suo lavoro è riuscita a svecchiare l’immagine del Museo di Taranto, che oggi prende il nome di MArTA, ora andrà a guidare i Musei Civici di Bologna.  

Per la guida dei Musei Civici, Eva Degl’Innocenti è stata selezionata mediante un bando da parte del Comune di Bologna. Il suo contratto con il MArTA sarebbe scaduto fra un anno nel 2023.

Exit mobile version