Esplosione nella notte a Mottola. Malviventi saccheggiano Bancomat
Fonte web: pagina fb

MOTTOLA – Si sono impossessati di 10mila euro i malviventi che la scorsa notte hanno assalito il bancomat di un Istituto di Credito.

Erano all’incirca le 2:00 del mattino, quando è stata avvertita un’esplosione la quale ha manomesso il bancomat dell’Istituto di Credito di via Europa.

Dei malintenzionati hanno prima introdotto nella feritoia di erogazione alcune banconote. Dopo di che hanno azionato la carica esplosiva che ha permesso di poter estrarre una delle cassette di sicurezza.

A Mottola un colpo da professionisti.

La strategia per poter appropriarsi del danaro evidentemente era stata ben studiata e i delinquenti si sono appropriati di ben 10.000 euro.

Dopo l’azione delittuosa, sono andati via a bordo di un’auto, una BMW SW, ma che hanno avuto cura di abbandonare lungo la SS 100 dopo averle dato fuoco, allo scopo di eliminare ogni traccia.

Sono accorsi sul posto gli artificieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Taranto.

Le indagini avviate dai Carabinieri di Mottola coadiuvati dal Nor della Compagnia Carabinieri di Massafra, cercheranno di risalire ai responsabili del furto del consistente bottino.