Furto in appartamento a Martina Franca. Arrestati due baresi

I delinquenti rubano le chiavi e irrompono in casa.

0
47

MARTINA FRANCA – Sono stati denunciati due baresi di 37 e 23 anni, responsabili del furto in un appartamento.

I due soggetti hanno rotto il finestrino di un’auto posteggiata nei pressi di una piscina dove i proprietari stavano trascorrendo qualche ora di relax e e si sono appropriati delle chiavi di casa.

Con attesta astuzia, i malintenzionati, dalla visione dei documenti di circolazione, conservati nel cruscotto, sono risaliti all’indirizzo di casa. Hanno così fatto irruzione, nell’appartamento, dove hanno sottratto dalla cassaforte oggetti d’oro e l’ingente somma di 20mila euro, nonché buoni fruttiferi postali.

Le telecamere di videosorveglianza hanno immortalato i due responsabili del furto, che sono stati tratti in arresto dagli agenti del Commissariato di Martina Franca.

Il 37enne, si era già reso responsabile, insieme ad altri due baresi di un furto in abitazione, la scorsa estate. Anche in quel caso i ladri avevano adottato lo stesso stratagemma.