Ginosa: 20 pazienti positivi nella casa di cura Villa Genusia

Focolare nella RSA di Marina di Ginosa Villa Genusia. Al momento, sono 20 i pazienti risultati positivi. Domani si avrà l'esito di tutti i tamponi.

coronavirus

GINOSA – I risultati dei primi tamponi, fatti dopo che un paziente era risultato positivo al Covid-19, tra i residenti nella casa di cura di Villa Genusia sita a Marina di Ginosa, hanno evidenziato 20 positivi al coronavirus. Il dato è ancora parziale e si attendono nuovi aggiornamenti da parte dell’ASL per verificare o meno la presenza di altri casi.

Ad aggiornare sulla situazione della RSA, il Sindaco Parisi che ha deciso di fare un video su Facebook al fine d’informare velocemente tutti i cittadini del Comune di Ginosa. Durante il suo intervento video il sindaco ha affermato d’essere molto preoccupato per la situazione e per questo motivo sempre in contatto con le istituzioni mediche per comprendere al meglio cosa sta succedendo.

Comunque ha voluto rassicurare i cittadini affermando che i tamponi sono stati effettuati non solo sui pazienti ma anche su coloro che hanno avuto contatto con loro. Conclude nel suo discorso il sindaco Parisi: per oggi la situazione è questa, domani avremmo l’esito di tutti i tamponi. Chiedo a tutti i cittadini di continuare a rispettare le regole che tutti conosciamo per riuscire a convivere al meglio con il virus. Nel frattempo continuerò a lavorare cercando di aggiornarvi nel più breve tempo possibile, nonostante debba accusare una lentezza nelle comunicazioni ufficiali da parte dell’ASL.