Home Notizie Cronaca Ginosa: arrestato ospite della comunità Emmanuel

Ginosa: arrestato ospite della comunità Emmanuel

Il 28enne che era ospite della comunità ginosina "Emmanuel" è stato arrestato dopo essere scappato, aver rotto delle vetrate e usato un coltello per danneggiare delle auto.

Riconoscimento editoriale: Riccardo Arata / Shutterstock.com

GINOSA – Un giovane di 28 anni ospite della Comunità Emmanuel a Ginosa è stato arrestato dopo che ha dato all’improvviso in escandescenze mentre brandiva un coltello, danneggiando anche parte della struttura e delle auto nel parcheggio. 

L’episodio è accaduto verso le 09:30 di mattina e al momento dell’intervento dei militari, l’ospite che era riuscito a fuggire dal reparto che lo ospitava, aveva già rotto tre vetrate della struttura e rovinato le auto di tre degli operatori. 

I Carabinieri fortunatamente sono riuscito a rintracciarlo in poco tempo. Dopo l’arresto date le sue condizioni lo hanno condotto all’Ospedale San Pio di Castellaneta. Infine, una volta svolti i dovuti accertamenti è stato trasferito all’interno del penitenziario di Taranto.

Exit mobile version