Ginosa: ai domiciliari due coltivatori di marijuana

Coltivavano marijuana in casa: ora sono ai domiciliari 

Un arresto a Pulsano e due denunce a piede libero per reati diversi

GINOSA – Ieri 12 giugno 2020, nella tarda mattinata, i carabinieri del comando di Ginosa hanno arrestato due uomini di 32 e 39 anni per detenzione illecita di piante di marijuana nella loro abitazione.

Era già da tempo che i militari avevano individuato l’abitazione e la tenevano sotto controllo e ieri hanno proceduto con la perquisizione. In casa c’erano 15 piante di marijuana destinate alla produzione di sostanze stupefacenti e anche del materiale che serviva per la sua trasformazione chimica. In casa si procedeva alla produzione e anche allo spaccio della sostanza. Ora, entrambi gli uomini si trovano agli arresti domiciliari.