TARANTO – E’ finita in anticipo una gita scolastica, a causa di una forma di intossicazione alimentare che ha colpito alcuni studenti del Liceo Archita.

Dodici alunni tarantini, mentre si trovavano a Firenze si sono sentiti male e sono stati ricoverati presso l’ospedale di Ponte a Niccheri, vicino Firenze.

I Carabinieri del Nas stanno indagando sul caso per accertare le cause che hanno  costretto gli alunni al ricovero immediato.

L’ipotesi che si presume è che i ragazzi siano stati colpiti dalla salmonellosi per qualche alimento che hanno ingerito e che, evidentemente, non era freschissimo.

Si spera che i ragazzi si rimettano presto e ritornino a casa. Sicuramente non dimenticheranno mai più questa vacanza.