Grottaglie: chiedeva sesso in cambio di lavoro. Arrestato 44enne!

Un uomo di 44 anni ha cercato di circuire una giovane, promettendogli un posto di lavoro in cambio di sesso. Al rifiuto della ragazza, ha iniziato a stalkerizzarla. Arrestato!

sesso in cambio di lavoro
Riconoscimento editoriale: travellifestyle / Shutterstock.com

GROTTAGLIE – Aveva promesso sesso in cambio di lavoro a una giovane ragazza. Dopo che la vittima lo aveva respinto, l’uomo però aveva iniziato a seguirla e perseguitarla.

Il 44enne di Grottaglie, quando aveva conosciuto la giovane, due mesi prima, l’aveva convinta di essere dipendente di una grande azienda e che con le sue conoscenze avrebbe potuto procurargli un lavoro.

Preso come un benefattore l’uomo, che aveva approfittato della situazione precaria della famiglia, aiutandoli anche facendo la spesa alimentare, si è avvicinato sempre di più alla giovane e sua madre. 

Fino a quando l’uomo non ha cercato di avere rapporti sessuali con la donna, per offrirgli il lavoro tanto agognato. Al suo rifiuto, il 44enne si è trasformato in un vero e proprio stalker, con atteggiamenti persecutori sia nei confronti della ragazza sia della madre.

I poliziotti del Commissariato di Grottaglie dopo aver ascoltato tutti i testimoni coinvolti, hanno avviato la procedure “Codice Rosso” e lo hanno arrestato. Inoltre, hanno scoperto che l’uomo non aveva mai lavorato presso le aziende nominate e che quindi il posto di lavoro promesso, in realtà, non era mai esistito.