Grottaglie: in arrivo 35 rifugiati ucraini

I nuovi rifugiati si ricongiungeranno all'altro gruppo di cittadini ucraini che era stato già accolto in città dalla Caritas, dalle famiglie locali e chiese.

rifugiati ucraini
Riconoscimento editoriale: Gabriel Preda RO

GROTTAGLIE – In arrivo ben 35 rifugiati ucraini che saranno ospitati grazie a Don Alberto Fossati e Giuseppe Castellana dall’associazione “Le Querce di Mamre“.

I cittadini ucraini si ricongiungeranno agli altri rifugiati che sono stati accolti già dalle famiglie locali, dalle chiese e dalla Caritas. L’arrivo è previsto a Grottaglie in Piazza Unicef ad accoglierli ci saranno le sale della parrocchia della Madonna del Rosario.

A seguire si terrà una conferenza stampa all’interno della sala riunioni della parrocchia a cura dell’associazione in collaborazione con il professor Castellana e la Caritas di Taranto.