Home Notizie Cronaca Grottaglie. Polizia interviene dopo una lite avvenuta al Centro Psichiatrico

Grottaglie. Polizia interviene dopo una lite avvenuta al Centro Psichiatrico

E' avvenuta un'accesa lite tra due pazienti della Comunità Riabilitativa Psichiatrica di Grottaglie. Uno armato di pezzo di vetro, dopo aver ferito l'altro, è fuggito.

Grottaglie. Polizia interviene dopo una lite avvenuta al Centro Psichiatrico

La Polizia del Commissariato di Grottaglie è intervenuta dopo essere stata allertata di una lite avvenuta presso la Comunità Riabilitativa Psichiatrica di Grottaglie.

Un giovane 21enne, dopo aver ferito l’altro, è fuggito dalla Comunità e i poliziotti lo hanno rintracciato quasi immediatamente, poiché si trovava fermo poco distante.

L’uomo appariva in evidente stato confusionale, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
Il giovane alla vista dell’agente, ha tentato di colpirlo, ma è stato immobilizzato dagli altri agenti di polizia.

Sia lui che l’altro paziente del centro psichiatrico, sono stati accompagnati dal 118 presso l’ospedale di Grottaglie. Per le ferite riportante gli è stata data una prognosi di 15 giorni.

Il 21enne, è stato, invece, arrestato.

Exit mobile version