Home Notizie Cronaca Grottaglie: sciopero e presidio lavoratori di Leonardo SpA

Grottaglie: sciopero e presidio lavoratori di Leonardo SpA

I lavoratori vogliono da parte di Leonardo SpA delle risposte certe sul futuro del sito produttivo e sui prossimi carichi di lavoro.

stabilimento leonardo grottaglie

GROTTAGLIE – I lavoratori di Leonardo SpA hanno deciso di riunirsi in uno sciopero e presidio dinanzi al piazzale della portineria nelle ultime 24 ore.

Il motivo dello sciopero è stato reso noto da parte della RSU Fiom-Uilm che ha sottolineato come: le prospettive del sito di Grottaglie dichiarate da parte dell’azienda sono annunci ancora in fase di definizione.

L’assenza di lavoro ha contraddistinto il 2021 e questa è una certezza che si potrebbe protrarre anche per il prossimo biennio.

Questa situazione per i lavoratori è inaccettabile, in quanto all’interno delle altre divisioni invece ci sono dei carichi di lavoro in aumento che comportano il ricorso a uno straordinario bacino occupazionale. Mentre per la Divisione delle Aerostrutture si sta prospettando il ricorso all’uso degli ammortizzatori sociali.

Il ragionamento da parte di Leonardo SpA dovrebbe essere quello di una One Company anche in termini di redistribuzione dei carichi lavorativi. I lavoratori continuano la rivendicazione di risposte che siano certe e possano delineare un reale futuro produttivo del sito.

Il percorso di mobilitazione, sciopero e presidio vedrà iniziative fino al 29 settembre.

Exit mobile version