ospedale san marco di grottaglie

In una nota stampa della segreteria provinciale della Cgil, si legge che presso l’Ospedale di Grottaglie sono stati sospesi i day service per i cittadini a rischio cardiovascolare e per i percorsi diagnostici terapeutici di assistenza relativi all’ipertensione.
Questo centro rappresenta un’ eccellenza e la CGIL insorge e chiede spiegazioni all’Asl di Taranto.
La nota della Cgil precisa: “Non ne conosciamo le ragioni e motivi, ma certo non resteremo inermi di fronte ad un ulteriore ridimensionamento dei servizi di assistenza sanitaria in quel territorio”.

Eva Santoro, componente della segreteria provinciale della CGIL di Taranto, afferma che questi servizi risultano sospesi dallo scorso 15 marzo.
Si tratta di una situazione molto grave considerando che i pazienti a rischio di infarto non hanno la possibilità di ricevere un’assistenza immediata.

“Chiediamo che il servizio, previsto negli impegni dell’ASL di Taranto, inserito negli organigrammi organizzativi territoriali del Distretto Sanitario di Grottaglie, venga ripreso immediatamente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui