Home Notizie Cronaca Grottaglie: trovato il cadavere di un operaio edile di 61 anni

Grottaglie: trovato il cadavere di un operaio edile di 61 anni

A Grottaglie, il titolare di una ditta è stato indagato per omicidio colposo, dopo il ritrovamento di uno del corpo di uno dei suoi operai.

Ritrovato cadavere Domenico Bello di Mottola scomparso

GROTTAGLIE – Il cadavere di un operaio di 61 anni, Cito Meo, è stato trovato dai Carabinieri all’interno di un deposito di materiali edili presente a Grottaglie in Via Buonarroti.

Dopo il ritrovamento del corpo, è stato interrogato il titolare della ditta. L’uomo ha chiarito al magistrato di turno l’accaduto.

L’operaio sarebbe caduto durante un incidente sul lavoro, cadendo dal muletto e colpendo il capo.

Meo presentava infatti una ferita lacero-contusa sul cranio, per questo il medico legale ha dichiarato che la morte è dovuto a un incidente sul lavoro.

Il titolare della ditta è stato indagato per omicidio colposo e per violazione delle prescrizioni sul posto di lavoro, al momento si trova a piede libero.

Exit mobile version