Il Consiglio Comunale di Taranto torna a parlare dell’aumento della diossina

A Taranto il problema dell'inquinamento diventa sempre più invadente e su questo punto si torna a discutere in Consiglio Comunale.

0
128

TARANTO: A Taranto è stata richiesta una seduta monotematica e urgente da parte di 11 consiglieri comunali (a seguito dell’insistenza da parte di un gruppo di genitori che hanno perso figli a causa di malattie causate dall’inquinamento), per parlare in modo chiaro e definitivo della situazione ambientale del territorio di Taranto.

I consiglieri comunali richiedono approfondimenti e verifiche avendo il diritto ed il dovere di conoscere la reale situazione e le cause che dell’emissione di ben due ordinanze sindacali sull’ambiente.

La prima ordinanza vieta lo svolgimento di qualunque attività che abbia a che fare con il terreno o l’inalazioni delle polveri che da questo derivano. La seconda richiede la chiusura temporanea di due plessi scolastici del rione Tamburi, situati a breve distanza dalle collinette ecologiche dell’ex Ilva.

L’incontro avrà lo scopo di chiarire approfondendo mediante dati scientifici e rendere molto più chiare le azioni da mettere in atto per la tutela dei cittadini.