MARTINA FRANCA – Sono stati arrestati un 51enne e sua cognata di 44 anni, dai Carabinieri di Firenze, per detenzione di droga.

I due soggetti viaggiavano a bordo di una Volkswagen Polo, all’interno della quale nascondevano 3 chili di cocaina, divisi in tre involucri, nello spazio della ruota di scorta.

Gli investigatori erano a conoscenza del fatto che stava per essere effettuata una cospicua consegna di droga e per questo motivo erano in azione.

I due cognati avevano con sé anche 2.500,00 euro in contanti e da una perquisizione avvenuta in seguito anche nell’abitazione dell’uomo, sono stati rinvenuti 6.100,00 euro, un bilancino di precisione e uno jammer, l’apparecchio per disturbare le frequenze.

Quanto ritrovano è stato posto sotto sequestro e ora i due martinesi si trovano nel carcere di Sollicciano.