In manette 60enne tarantino denunciato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente

Già lo scorso mese l'uomo era stato denunciato per detenzione di cocaina.

0
67

TARANTO – Finisce in carcere un 60enne che lo scorso mese era stato denunciato perché sorpreso con sei dosi di cocaina. I Falchi della Squadra mobile, hanno trovato nel suo appartamento della sostanza stupefacente e tutto l’occorrente per il confezionamento.

Questa volta l’uomo è finito in carcere, dal momento, nonostante la sua precedente denuncia, ha continuato a svolgere la sua attività illecita.

I Poliziotti hanno deciso di procedere ad una perquisizione del suo appartamento e hanno recuperato due barattoli di vetro contenenti 31 dosi di cocaina e un piccolo involucro con 10 grammi di stupefacente.

Nell’altro barattolo c’erano occultati 30 grammi allo stato puro e due bilancini di precisione con evidenti tracce di droga. Quanto ritrovato è stato posto sotto sequestro assieme alla somma di 360,00 euro suddivisa in varie banconote.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui