Incendiata auto della protezione Civile a Massafra

Presidente Martongelli: ci piegano ma non ci spezzano. L'incendio è un atto ignobile che ha distrutto un mezzo usato per informare i cittadini sulle regole anti-Covid.

bruciata auto ezione civile a massafra

MASSAFRA – Incendiata auto della protezione civile a Massafra.

Il presidente Cosimo Martongelli, dopo l’accaduto ha affermato: ci hanno piegato ma non ci spezzano. La nota del presidente continua la sua dichiarazione affermando che il mezzo incendiato era quello che viene utilizzato in questi giorni per informare i cittadini sulle regole da seguire per evitare la diffusione del contagio da Covid-19. Nonostante l’incendio, continueremo comunque il nostro lavoro.

Questo gesto commesso da ignoti, ha lasciato sconvolti i membri della Protezione Civile e colpito tutta la comunità di Massafra.