Laterza. Tentato suicidio di una donna i carabinieri la salvano

La donna voleva lanciarsi da un ponte nella Gravina e i carabinieri l'hanno fatta desistere.

1
462
Laterza. Tentato suicidio di una donna i carabinieri la salvano
foto di repertorio di SkeLeBon

Una telefonata giunta al 112 della compagnia di Castellaneta ha permesso di impedire l’insano gesto di una donna con chiare intenzioni di lanciarsi nella gravina di Laterza, da un’altezza di circa 100 metri.

Sono accorsi immediatamente all’altezza del ponte San Vito, i Carabinieri di Laterza che con maniere persuasive hanno avvicinato la donna. Appariva chiaro il suo stato di agitazione e inoltre con un pezzo di vetro minacciava di ferirsi.

Dopo un breve dialogo grazie al quale gli agenti la invitavano a raccontare cosa le fosse accaduto, sono riusciti a tranquillizzarla. Dopo essersi avvicinati l’hanno bloccata e messa in salvo.

La donna è stata prelevata dal 118 per essere affidata alle cure dei medici.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui