Lizzano. Arrestato responsabile dell’incendio della roulotte dove viveva la ex con il compagno.

Si tratta di tentato femminicidio, il reato di cui si è macchiato un 65enne di Lizzano.

Lizzano. Arrestato responsabile dell'incendio della roulotte dove viveva la ex con il compagno

Nel mese di aprile scorso, una telefonata ai Vigili del fuoco, denunciava l’incendio di una roulotte. I due occupanti per fortuna si sono salvati. allertati dall’odore acre che si stava propagando.

Le indagini dei Carabinieri hanno portato a evidenziare la natura dell’incendio che era doloso, ma dietro ci stava un motivo passionale.

Si è trattato, infatti di un fallito femminicidio ad opera di un 57enne lizzanese, incensurato e compagno della 33enne di origini russe che lo aveva lasciato per un altro.

Ebbene, in preda a uno scatto di gelosia, l’uomo ha commesso questo crimine, dando fuoco al caravan con all’interno la coppia.

Ora l’uomo deve rispondere di tentato omicidio.