Lupi assaltano gregge e sbranano capre a Martina Franca

Nel corso della notte un branco di lupi ha agito inosservato e non è il primo caso.

0
590
Lupi assaltano gregge e sbranano capre a Martina Franca
Fonte web: pixabay di Pixel-mixer

MARTINA FRANCA – E’ accaduto nella masseria Monti di Basile, zona Orimini e l’allevatore Giuseppe Simeone ha trovato le sue capre sbranate.

Non si tratta di un caso isolato, perché fatti come questi stanno accadendo sempre più spesso e avere a che fare con i lupi non è un problema da nulla.

Nel territorio branchi di lupi fanno razzia di animali e già molte persone hanno contato i danni di tutto questo.

Questa volta sono state contate 10 capre sbranate, ma appena qualche giorno fa, nel territorio di Noci sono stati assaliti anche degli asini.

I branchi di lupi stanno attaccando spesso le masserie tra il tarantino e la Valle d’Itria.

Occorre prendere dei provvedimenti immediati poiché ne risente il territorio dal punto di vista economico, ma non solo.

Se per i lupi è nella loro natura, assalire per nutrirsi, non è accettabile che anche le persone siano messe a rischio. Dal momento che entrano nelle aziende, possono incappare anche negli allevatori e allora non si tratterebbe solo di danno economico, bensì di rischiare anche la propria vita.

Gli organi competenti devono prendere le dovute precauzioni per mettere fine a questa grave situazione che sta degenerando.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui