Malato di malaria ricoverato a Taranto

Il giovane 23enne colpito da malaria si trova ricoverato presso l'Ospedale Moscati.

0
150

TARANTO – L’Asl lancia l’allarme per un caso di malaria di cui è affetto un giovane 23enne ricoverato nel reparto malattie infettive dell’Ospedale Moscati.

Il paziente accusava intensa cefalea e febbre alta al momento del ricovero. Era ricorso alle cure del Pronto Soccorso dell’ospedale SS.Annunziata, dove, dopo i primi accertamenti, è stato ricoverato presso il Moscati.

Il paziente, straniero, ma residente in Italia dal 2016, aveva febbre fino a 40 gradi. Le analisi hanno riscontrato la patologia.

La Asl tiene a precisare che il 23enne da quando vive in Italia, non ha mai fatto rientro nel suo paese d’origine, di non aver viaggiato al di fuori dell’Italia e tanto meno di aver ricevuto visite da familiari o conoscenti provenienti dal Paese di origine.

Il giovane da quando vive in Italia, ha abitato presso una comunità della provincia, dove è stato occupato in un’attività artigianale.

La Asl tiene a sottolineare che la situazione è sotto controllo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui