Manduria: nuove fototrappole contro l’abbandono dei rifiuti

Trenta nuove fototrappole saranno installate sia nel territorio urbano sia sul litorale per incastrare tutti coloro che abbandonano rifiuti e ingombranti. 

Manduria: 30 fototrappole contro abbandono dei rifiuti

MANDURIA – Il Comune di Manduria ha deciso di contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti acquistando 30 nuove fototrappole per identificare e incastrare gli “sporcaccioni” che inquinano l’ambiente. 

Le fototrappole saranno in grado di funzionare sia di giorno sia di notte e verranno installate in punti strategici del Comune, sia sul territorio urbano sia nella zona del litorale. L’intento principale è riuscire a reprimere il fenomeno d’abbandono incontrollato di ingombranti e spazzature. 

Tutte le fototrappole saranno collegate a una centrale operativa monitorata dagli agenti della Polizia Municipale che individuerà poi i responsabili. Le sanzioni per chi abbandona i rifiuti potranno raggiungere i 500 euro.