Manduria. Incassava la pensione della madre morta. Scoperta la truffa

Ha continuando per sei anni ad incassare la pensione della madre deceduta e della quale  aveva la delega.

Manduria. Incassava la pensione della madre morta. Scoperta la truffa
foto di Corvettec6r

La Guardia di Finanza di Manduria ha scoperta una truffa che andava avanti da tempo. Grazie alle indagini condotte dalle fiamme gialle della compagnia di Manduria, è stato emesso un decreto di sequestro preventivo nei confronti di una donna originaria di Torricella.

I militari hanno proceduto al sequestro di 85 mia euro che era la somma indebitamente prelevata.

La donna residente in Toscana era tutrice della madre per la quale riscuoteva ogni mese la sua pensione, pari a 1000 euro. Il fatto è che nonostante l’anziana donna fosse deceduta dal 2012, continuava a riscuotere l’assegno.

La denuncia è di truffa aggravata ai danni dell’INPS.