Home Notizie Cronaca Manduria: tentavano di sedare una rissa. Aggrediti agenti di polizia

Manduria: tentavano di sedare una rissa. Aggrediti agenti di polizia

I due ragazzi di 25 e 26 anni protagonisti della rissa sono stati arrestati per lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e violenza.

Denunciato tarantino. Aggredisce agenti di Polizia

MANDURIA – Aggrediti agenti di Polizia del Commissariato di Manduria nel tentativo di sedare una rissa tra dei ragazzi e un’automobilista.

Gli agenti in tarda serata sono giunti nel centro storico di Manduria per riuscire a placare una rissa tra degli automobilisti, come era stato segnalato dalla sala operativa.

Giunti sul posto i giovani protagonisti della rissa erano ubriachi e stavano malmenando un’automobilista. Appena arrivati gli agenti, i due giovani ubriachi hanno tentato di aggredire gli agenti appena scesi dalla volante.

La loro prontezza e l’arrivo di un’altra pattuglia ha permesso di calmare i due giovani nonostante fossero molto agitati e cercassero di perpetrare le loro azioni e la loro condotta violenta nei confronti degli agenti.

Una volta riportata la calma i ragazzi, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati per violenza, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

Exit mobile version