Marijuana del valore di 100mila euro recuperata in un casolare a Ginosa Marina

Due uomini, di 36 e 41 anni sono stati arrestati in flagranza, per concorso in detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

0
436
CANNABIS del valore di 100mila euro recuperata in un casolare a Ginosa Marina

GINOSA – I Carabinieri di Marina di Ginosa e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castellaneta, hanno arrestato in flagranza di reato due uomini di nazionalità tunisina e con precedenti penali.

Nel corso di indagini dettagliate, i militari hanno rinvenuto all’interno di un casolare abbandonato, situato in agro di Marina di Ginosa, un ingente quantitativo di marijuana messo ad essiccare.

Con un’operazione di appostamento, sono riusciti a sorprendere i due uomini che stavano per entrarvi. Notati i carabinieri hanno tentato di mettersi alla fuga, prendendo per le campagne.

Dopo un breve inseguimento, i tunisini sono stati arrestati e condotti in caserma e poi presso la Casa Circondariale di Taranto.

La marijuana è stata sequestrata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui