Marina di Ginosa: 180 chili di telline sequestrate

I Carabinieri, con la collaborazione della Capitaneria di Porto, hanno scoperto due uomini intenti a pescare telline in una Zona Speciale di Conservazione. 

Marina di Ginosa: sequestrati chili di telline

GINOSA – A Marina di Ginosa, nei pressi del fiume Galaso, sono stati fermati due uomini ai quali sono state sequestrate 180 chili di telline.

I due di origine campana, dovranno rispondere di reato ambientale in quanto hanno raccolto le telline all’interno della ZSC una zona speciale di conservazione. 

A scoprire i due, il Nucleo di biodiversità dei Carabinieri di Marina di Ginosa insieme alla Capitaneria di Porto.

Entrambi i responsabili hanno ricevuto una denuncia, mentre le telline sono state re-immesse in mare.