Marina di Ginosa: 73enne azzannata da rottweiler

Il rottweiler di proprietà del figlio della donna l'avrebbe aggredita nel suo giardino di casa, in modo improvviso e apparentemente senza motivo.

Ginosa: 73enne azzannata da rottweiler

GINOSA – Una donna di 73 anni a Marina di Ginosa è stata azzannata da un cane, un maschio di rottweiler di proprietà del figlio, che per un motivo ancora d’accertare, ha attaccato la donna appena rientrata nel giardino di sua proprietà.

La donna azzannata all’improvviso dal rottweiler è stata salvata dall’intervento di un passante che ha avvertito nell’immediato il figlio della donna e gli operatori del 118.

L’anziana 73enne successivamente è stata portata al SS. Annunziata a Taranto, dove è stata ricoverata, e purtroppo date le gravi condizioni ha dovuto subire l’amputazione della gamba destra.

Ora dopo l’intervento delle guardie di “Fareambiente” e degli operatori ASL, il rottweiler si trova in una gabbia, in attesa della decisione sul da farsi con l’animale.