Marina di Ginosa: fermato sorvegliato speciale

I carabinieri di Ginosa Marina hanno bloccato un uomo di Bernalda che aveva l'obbligo di soggiornare nel suo paese di residenza.

0
32
carabinieri cacciatori puglia
Foto di circostanza

GINOSA – I carabinieri di Marina di Ginosa hanno fermato sorvegliato speciale. Nello specifico hanno bloccato un 37enne originario di Bernalda, che aveva obbligo di soggiorno all’interno del suo comune di residenza.

Una volta sorpreso a Marina di Ginosa a bordo di un auto con un parente, l’uomo ha fornito false generalità per sfuggire al controllo.

I Carabinieri così lo hanno portato in caserma e dopo averlo identificato correttamente, il giudice lo ha sottoposto agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui