Martina Franca, Forestali: sequestrati funghi velenosi

I Carabinieri della Forestale hanno fermato una famiglia che non aveva il permesso di raccogliere funghi, che tra l'altro si sono rivelati velenosi.

0
103
Martina Franca, sequestrati funghi velenosi

MARTINA FRANCA – Sequestrati funghi velenosi. I Carabinieri Forestali hanno intensificato proprio per l’inizio della stagione autunnale i controlli per il rispetto delle norme per i prodotti del sottobosco, dei funghi ipogei ed epigei.

Un’attività svolta appositamente per reprimere ogni forma d’illecito in campo alimentare.

Nei giorni scorsi, i militari, nell’ambito di quest’attività hanno fermato e sanzionato una famiglia per l’assenza di permessi per la raccolta funghi.

Il micologo ASL di Martina Franca ha poi controllato il prodotto raccolto e l’esito ha portato a costatare la velenosità dei funghi. Infatti, secondo il micologo erano Homphalotus Olearius, nocivi per la salute dell’uomo.

L’intervento dei Carabinieri Forestali e le conferme del micologo sono state previdenziali. In quanto i funghi velenosi sequestrati hanno cause negative sulla salute portano a problemi gastrointestinali, blocco renale, disidratazione muscoli striati.

Ecco perché è molto importante, ribadisce il corpo dei Carabinieri Forestali, andare a funghi solo con il permesso e con le conoscenze necessarie a riconoscerli e consumarli senza pericoli per la salute.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui