Home Notizie Cronaca Maruggio: 37enne morto per denutrizione. 6 indagati

Maruggio: 37enne morto per denutrizione. 6 indagati

La denuncia posta dalla tutrice legale ha portato il sostituto procuratore ad aprire un'inchiesta per omicidio colposo.

Maruggio: morto per denutrizione. Aperta inchiesta

MARUGGIO – Aperta l’inchiesta dalla Procura di Lecce per il 37enne di Maruggio morto per denutrizione, secondo quanto dichiarato dalla tutrice.

L’uomo ospite di una struttura socio sanitaria nella provincia salentina sarebbe deceduto a seguito di un peggioramento delle sue condizioni dopo il ricovero in ospedale.

L’episodio che ha portato il sostituto procuratore ad aprire un fascicolo d’indagine per l’accusa di omicidio colposo, al fine di accertare le responsabilità della morte che è sopraggiunta in tempi brevi. Attualmente gli indagati sono sei.

L’uomo era affetto da disturbi psichici e da tempo era ricoverato nella struttura sanitaria.

Nei giorni passati però le sue condizioni si sono aggravate e la tutrice legale è stata informata che il nipote non stava bene e che bisognava ricoverarlo. Così il 37enne è stato portato a Casarano e ricoverato nel reparto di Medicina Generale.

Le sue condizioni però sono precipitate poche ore dopo, portandolo alla morte nel pomeriggio.

La tutrice così, dopo la morte si è presentata dai Carabinieri avanzando una denuncia e dei dubbi sulla terapia farmacologica e sostenendo che sarebbe morto a causa della denutrizione.

Exit mobile version