Home Notizie Cronaca Maruggio: marito e moglie rubavano nelle case estive

Maruggio: marito e moglie rubavano nelle case estive

Avevano compiuto già cinque furti in varie abitazioni estive. La refurtiva è stata recuperata, e sarà presto restituita ai proprietari.

Maruggio, rubavano nelle case estive
Riconoscimento editoriale: Massimo Todaro / Shutterstock.com

MARUGGIO – Durante un servizio d’osservazione e controllo, i Carabinieri di Maruggio hanno arrestato una coppia di Manduria, marito e moglie rispettivamente di 43 e 33 anni, che rubavano nelle case estive.

I coniugi sono stati accusati di vari furti eseguiti presso diverse abitazioni ad uso estivo site sia a Maruggio sia a Manduria. L’intervento dei militari ha sorpreso la coppia in flagranza di reato mentre caricava degli elettrodomestici sull’auto dopo aver messo a segno il loro ultimo furto.

La coppia era monitorata da qualche settimana dai militari, che aveva già compiuto ben cinque furti. Alla fine, tutta la refurtiva: televisori, lavatrici, climatizzatori, piccoli elettrodomestici ecc…è stata recuperata e collocata all’interno del deposito giudiziario in attesa d’essere restituita ai proprietari.

I coniugi sono stati accusati di violazione di domicilio, di furto aggravato e di possesso ingiustificato di grimaldelli e chiavi. L’uomo è stato accompagnato presso il suo domicilio in regime d’arresti domiciliari e la donna è stata denunciata.

Exit mobile version