Massafra: 46enne ruba uno zainetto e viene arrestato

Un uomo di 46 anni di Massafra, con precedenti penali, è stato arresto per furto dai Carabinieri del luogo.

carabinieri

MASSAFRA – Sono stati gli operai di una società che lavora per conto dell’Acquedotto Pugliese ad allertare i Carabinieri del posto, per il furto di un loro zainetto lasciato incustodito sul loro mezzo di trasporto, mentre eseguivano i lavori.

Dopo aver ascoltato la descrizione dell’uomo che aveva rubato lo zaino, da parte degli operai, i militari hanno capito chi poteva essere il responsabile del furto. Così si sono recati a casa del presunto colpevole, e hanno immediatamente rinvenuto lo zainetto all’interno dell’abitazione.

Alla fine della perquisizione l’uomo di 46 anni, già con precedenti penali, è stato arrestato e posto ai domiciliari. Lo zainetto con tutti i beni al suo interno, invece è stato restituito alla vittima.