Massafra. Carabinieri arrestano per vari reati sul territorio

Da un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Massafra e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere sono state denunciate due persone e una è stata arrestata.

Massafra. Carabinieri arrestano per vari reati sul territorio

Con la collaborazione dell’unità di volo del 6° Elinucleo dei Carabinieri di Bari Palese e di un team antidroga del Nucleo Cinofili dei Carabinieri di Modugno (Ba), il Nucleo Operativo e Radiomobile ha tratto in arresto e tradotto presso l’Istituto Penale per i Minorenni di Bari, un 21enne di Massafra, condannato a 2 anni e 2 mesi di reclusione per rapina, ricettazione, lesioni personali e minaccia.

Questi reati sono stati commessi tra gli anni 2013 e 2015 nei comuni di Massafra e Palagiano, quando il soggetto era ancora minorenne.

Sono stati denunciati anche un 37 enne di Statte per porto illegale di arma bianca;

Un 25enne, sempre di Statte, per aver condotto un’autovettura senza patente di guida in quanto sospesa.

Inoltre, sono stati segnalati alla competente Autorità amministrativa 3 soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti e sono stati sequestrati 10 gr di hashish.

Sono state identificate, inoltre, 50 persone, controllati 34 veicoli e contestate 3 infrazioni al C.d.S.