Massafra. Controllata autovettura risultata rubata e con documenti contraffatti

Nel corso di un controllo, i Carabinieri della compagnia di Massafra hanno denunciato per ricettazione un massafrese.

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Massafra, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione un 41enne massafrese.

L’uomo guidava una BMW serie X3 che dopo essere stato controllato il numero di telaio e le punzonature matricolari è risultata rubata a Napoli nel mese di gennaio.
I militari, insospettiti, hanno fatto altri accertamenti e controlli incrociati, constatando così che i documenti risultavano contraffatti, poiché riproducevano i dati di un identico veicolo intestato a un cittadino abitante nella provincia di Bologna.

Il 41 enne massafrese è stato arrestato e l’autovettura è stata sequestrata, in attesa di essere restituita al proprietario.