Massafra. Se ne va in giro con la coca e il fiuto dei cani lo smaschera

Un albanese, nel corso di un controllo della Finanza al casello autostradale di Massafra, è stato scoperto con un chilo di cocaina nascosta nel vano motore.

La Guardi di Finanza, grazie al fiuto canino ha scoperto dell cocaina all’interno di un’auto guidata da un Albanese di 31 anni.

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto di traffici illeciti, i militari, in prossimità del casello autostradale di Massafra, sono venuti in possesso delle sostanze stupefacenti, grazie all’ausilio di un’unità cinofila.

La cocaina recuperata ha un peso complessivo di 1 chilo e 200 grammi.

B.O., nato in Albania, è stato arrestato per il reato di traffico illecito di sostanze stupefacenti, quindi è stato condotto presso la Casa circondariale di Taranto.

L’auto dell’uomo e così anche la sostanza stupefacente sono state
sottoposte a sequestro.