Maxi operazione della Guardia Costiera in atto a Taranto

In queste ore si sta svolgendo una vasta operazione finalizzata al contrasto di un'attività criminale organizzata.

0
510
Maxi operazione della Guardia Costiera in atto a Taranto
Fonte Web: Wikipedia

TARANTO – Nelle province di Taranto e Bari, la Guardia Costiera è in azione per sgominare un’attività di vendita di prodotti ittici altamente contaminati.

E’ stata accerta l’esistenza di un’attività organizzata a scopo di lucro, senza considerare i gravi danni per la salute.

Nelle province di Taranto e Bari Commercializzazione prodotti ittici contaminati.

E’ in corso la vasta operazione di Polizia da parte dei militari della Guardia Costiera. Più di 50 uomini e donne sono impiegati in questa vasta attività che ha visto l’utilizzo di mezzi navali e aerei.

Sono scattate 7 misure di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari, come disposto dal GIP del Tribunale di Taranto, nei confronti di soggetti che svolgono abitualmente l’attività illecita su tutto il territorio.

Il reato consiste nella contraffazione mediante falsa certificazione dei prodotti ittici. Quindi  furto, ricettazione, distribuzione e successiva vendita.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui