Messo in salvo il 12enne di Pulsano trovato per strada da un carabiniere fuori servizio
Fonte web: pixabay di truthseeker08. Foto di Repertorio

PULSANO – E’ accaduto nella giornata di ieri. Con l’arrivo della neve le temperature si sono abbassate e di conseguenza uscire fuori casa richiede di coprirsi bene e fare attenzione.

Un bambino, noncurante di tutto ciò, si trovava per strada in pigiama, al freddo e sotto la neve; per fortuna un carabiniere in borghese lo ha messo in salvo e portato alla caserma più vicina dove è stato coccolato e rifocillato.

Grazie alla sensibilità e al senso del dovere del Brigadiere del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, il 12enne è stato messo in salvo. Poteva rischiare sia l’ipotermia che di essere investito da qualche auto.

Il carabiniere ha instaurato con il bambino un rapporto di fiducia che lo ha rassicurato. Giunti in Caserma, sono stati chiamati i genitori ignari del suo allontanamento.

E’ stata una fortuna averlo potuto riabbracciare sano e salvo.