Montemesola: chiude panificio nel centro del paese

Un panificio ha deciso di chiudere a causa dei rincari dell'energia elettrica.

Montemesola chiude panificio nel centro del paese

MONTEMESOLA – Chiude panificio in centro a causa del caro bollette. Dati i costi elevati delle fonti di energia e della materia prima i proprietari del panificio San Pio a Montemesola hanno deciso di chiudere e affiggere sulle vetrate la dicitura “chiusi per il costo troppo elevato delle bollette“.

I titolari hanno smantellato il negozio e portato via tutta l’attrezzatura andando a riconsegnare le chiavi al proprietario che gli aveva fittato lo spazio.

Secondo i clienti questo era diventato un punto di riferimento per tutto il paese per i suoi prodotti da forno e per le focacce di vario gusto che venivano preparate ogni giorno e poi esposte in vetrina.

Un’offerta commerciale usuale in tanti centri della provincia ma che per Montemesola costituiva una novità.

I costi energetici purtroppo si abbattono principalmente sui piccoli produttori che non riescono più con i ricavi ricevuti a raggiungere i giusti proventi che possano permettere la sussistenza necessaria a chi lavora al suo interno.