Palagiano: bimbo di 20 mesi perde la vita in piscina

Dramma di ferragosto a Palagiano dove un bimbo di 20 mesi è morto annegato in piscina.

Taranto, padre getta la figlia dal balcone e accoltella lʼaltro figlio

PALAGIANO – Drammatico giorno di ferragosto a Palagiano dove un bimbo di appena 20 mesi, figlio di una coppia di Massafra, ha perso la vita in una piscina privata di amici di famiglia dei genitori del piccolo.

Stando a una prima ricostruzione il bimbo sarebbe sfuggito all’attenzione dei genitori. Quando si sono accorti della sua assenza purtroppo non c’era più nulla da fare.

Gli operatori del 118, intervenuti immediatamente sul posto, hanno tentato di rianimarlo ma senza riuscirci.