Palagiano, sindaco Lasigna: scongiurato il pericolo bomba

A Palagiano, un gesto "stupido" ha allertato la cittadinanza, e ha fatto sì che intervenissero nell'immediato artificieri e forze dell'ordine.

0
327
Palagiano, sindaco Lasigna: scongiurato il pericolo bomba

PALAGIANO – Il sindaco Lasigna ha voluto rassicurare tutta la cittadinanza dopo un gesto incauto da parte d’ignoti, di lasciare una scatola di cartone confezionata con sopra scritto “Pacco Bomba, regalo di Natale” con l’immagine disegnata di un teschio.

Dopo il ritrovamento del pacco sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale, i Carabinieri di Palagiano, i Carabinieri di Massafra e il Comando Provinciale di Taranto. C’è stata l’evacuazione delle case nella zona che circondava il pacco, e alla fine sono intervenuti anche i vigili del Fuoco, il 118 e gli artificieri. 

Insieme le forze dell’ordine nella massima sicurezza hanno aperto il pacco, fortunatamente al suo interno c’erano solo pezzi di scarto di vari computer e ferrame vecchio. Dopo i controlli necessari, dunque è stato possibile scongiurare che all’interno fosse presente una vera bomba.

Ora al vaglio dei Carabinieri i filmati delle telecamere per scoprire il responsabile di un gesto talmente sconsiderato. Inoltre, il Comune di Palagiano, nel caso si avvii un procedimento penale, ha già dichiarato che si costituirà parte civile.

Lo scherzo è costato l’intervento di 30 persone, uomini e donne, delle forze di polizia e di pronto soccorso, che sono giunte sul luogo al fine di proteggere tutti i cittadini che vivono nelle vicinanze.

In ogni caso il sindaco ha voluto sottolineare che è: assurdo l’invio di innumerevoli comunicazioni sui social, con post e dirette su Facebook, che hanno generato assembramento di gente e curiosi, e spregevoli i commenti che hanno voluto schernire l’impegno delle forze dell’ordine di Palagiano, Taranto e Massafra.

Infine, il sindaco ha ringraziato nuovamente tutti coloro che sono intervenuti con professionalità e senso del dovere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui