Pensionato 69enne truffato da finto funzionario

Nei guai 37enne di Taranto.

0
140
Denunciato 37enne di Taranto per truffa ai danni di 69enne

TARANTO – Il personale della Squadra Volante in seguito alla segnalazione di un assegno risultato rubato ha svolto delle indagini che hanno portato all’arresto di un giovane del posto.

Nei giorni scorsi, la Polizia aveva ricevuto la segnalazione di un impiegato di banca che aveva ricevuto allo sportello un assegno che è risultato rubato.

Rintracciato il titolare del titolo bancario in un pensionato che ha chiarito la vicenda.
Nei mesi scorsi, il 69enne era stato avvicinato da un uomo che si è fatto credere un funzionario di una compagnia elettrica e dopo avergli proposto un contratto di fornitura elettrica vantaggioso, lo aveva convinto a tal punto da consegnargli l‘IBAN del suo conto corrente ed un carnet di assegni in bianco.

In seguito, il finto funzionario, con i suoi modi convincenti, aveva indotto l’anziano signore ad acquistare dei cellulari per poi rivenderli a prezzi maggiorati.

Quando poi l’anziano ha preteso la restituzione del proprio carnet degli assegni e dei documenti consegnati in precedenza, il truffatore è sparito. Il 69enne insospettito ha denunciato il fatto alla Polizia.

Da ulteriori indagini svolte, è stato scoperto che l’uomo aveva rubato degli oggetti personali dall’appartamento dell’anziano, con la scusa di volerli sostituire con dei nuovi più moderni.
L’uomo è stato denunciato per truffa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui