Polizia Locale di Taranto: sequestrate cozze avariate

La Polizia Locale di Taranto insieme alla Polizia di Stato ha individuato diversi venditori di cozze e mitili abusivi, con prodotti in cattivo stato di conservazione.

cozze avariate sequestrate a taranto

TARANTO – La Polizia Locale di Taranto ha effettuato il sequestro di cozze avariate a Taranto durante un’operazione a livello commerciale che è stata coordinata da parte del commissario capo Anna Benefico.

Durante i controlli congiunti tra Polizia Locale e Polizia di Stato in Via Orsini e Via Basento sono state sequestrate 15 kg di cozze e 10 kg di murici che erano venduti illegalmente. Il venditore abusivo è stato deferito per vendita di mitili in errato stato di conservazione e senza la giusta refrigerazione.

In Piazzale Democrate è stato eseguito un altro sequestro di 30 kg di cozze già sgusciate anch’esse in cattivo stato di conservazione che erano pronte per essere vendute abusivamente.

I prodotti dopo essere attestati come inidonei in ambito alimentare da parte della ASL di Taranto, sono stati successivamente distrutti grazie alla collaborazione con gli operatori di Kyma Ambiente.