Pregiudicato 19enne tarantino in manette per spaccio di cocaina

Il sospettato, da tempo era tenuto sotto osservazione dalla Questura di Taranto.

0
55
Denunciato pregiudicato tarantino. Spacciava cocaina
Riconoscimento Editoriale: Pagina Facebook / Questura di Taranto

TARANTO – Tenuto nel mirino dei Falchi della Squadra mobile perché sospettato di essere diventato un “corriere della droga”, un giovane pregiudicato di 19enne si forniva di sostanza stupefacente per poi distribuirla a pusher del capoluogo jonico.

Gli agenti di polizia della questura di Taranto hanno deciso così di procedere ad una perquisizione domiciliare del sospettato.

Hanno rinvenuto nella cesta della biancheria sporca che si trovava in camera da letto, 200 grammi di cocaina, suddivisa in due involucri di cellophane termosaldati.

Nello stesso contesto, sono stati trovati anche “35 grammi di cocaina, una pistola scacciacani priva del tappo rosso, quattro lame di taglierino con evidenti tracce di cocaina e un micro telefono cellulare”.

Quanto ritrovato è stato posto sotto sequestro e il giovane è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti.