Pregiudicato di Sava non si ferma all'Alt e tenta di disfarsi dell'eroina
Fonte web: Wikipedia di David84.

SAVA – E’ stato arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a P.U. un pregiudicato 39enne.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto lo hanno arrestato, dopo un’attività info-investigativa. Individuato a bordo della sua autovettura, hanno deciso di procedere ad un controllo di polizia.

All’Alt, però, l’uomo si è dato alla fuga. Bloccato è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare. Da questi controlli, i carabinieri hanno rinvenuto la somma di 235,00 euro in banconote di vario taglio e una bustina in cellophan contenente eroina per un peso di circa 5 grammi.

I militari hanno arrestato l’uomo e su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Taranto, è stato tradotto in carcere.

Il danaro e l’auto sono stati sequestrati e la sostanza stupefacente anch’essa sequestrata sarà analizzata dal laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.