Puglia: vietato lavorare nei campi agricoli dalle 12:30 alle 16:00

L'ordinanza della Regione Puglia sarà valida fino al 31 agosto del 2022 al fine di proteggere la salute di tutti coloro che lavorano in campo agricolo.

campi agricoli

PUGLIA – In vista delle ondate di caldo la Regione Puglia ha vietato il lavoro nei campi agricoli nelle ore più torride dalle 12:30 fino alle 16:00.

L’ordinanza della Regione Puglia specifica che: fino al 31 agosto del 2022 è vietato il lavoro in condizioni di esposizione al sole nelle ore più calde su tutto il territorio regionale.

Principalmente in quelle zone che sono interessate dal lavoro agricolo, limitatamente ai giorni in cui il rischio per chi è sottoposto a queste attività fisiche intense, è classificato come alto dal Progetto Worklimate.

La disposizione vuole tutelare al meglio la salute di tutti i lavoratori e lavoratrici che sono impegnati per la stagione estiva nel settore agricolo.